Progetto SAS (Statistica per l’Analisi Sensoriale)

Da oltre vent’anni è avviata un’intensa collaborazione tra il Dipartimento di Economia e Management, e in particolare con il DMS STATLAB – Laboratorio di Statistica “Dati, metodi e sistemi” sites.google.com/a/unibs.it/dms-statlab/ e il Centro Studi Assaggiatori di Brescia riguardante le metodologie statistiche su dati provenienti da indagini sensoriali su prodotti alimentari (in particolare vini, grappe, caffè, formaggi e cioccolato, ma anche tartufo, cachaça, …). Negli anni tale collaborazione ha aperto diversi contatti con realtà accademiche e del mondo produttivo che hanno dato luogo a diverse iniziative: master di Analisi Sensoriale a Riccagioia, Torrazza Coste, Pavia (3 edizioni), sviluppo di progetti scientifici con le Distillerie Franciacorta per il Borgo Antico San Vitale di Borgonato, Brescia e in particolare con l’Azienda Case Basse di Gianfranco Soldera a Montalcino, Siena.

Per quest’ultima azienda è curata la diffusione del Premio Internazionale Soldera Case Basse per Giovani Ricercatori che quest’anno giunge alla decima edizione. Tutte queste collaborazioni hanno portato a oltre 30 tesi discusse in Dipartimento, a numerose pubblicazioni sia di carattere scientifico su prestigiose riviste internazionali sia di carattere divulgativo su riviste di settore, oltre a numerosi interventi in convegni scientifici nazionali e internazionali (Agrostat), ma anche in consessi prestigiosi per il settore (Vinitaly).

Prof. Eugenio Brentari

Con AltroConsumo da anni è in atto un progetto specifico sulla valutazione delle qualità chimica e sensoriale dei prodotti del settore vitivinicolo.

Nel 2005 è nata l’International Academy of Sensory Analysis (I.A.S.A.) che ha come mission studiare e diffondere l’analisi sensoriale, quale strumento di descrizione e di misurazione del percepito, ma anche come mezzo per migliorare la qualità della vita, oltre a creare una collaborazione stretta tra accademici e produttori su argomenti sensoriali (iasa-network.org).

Buona parte della produzione scientifica derivante da queste attività sta per essere raccolta e organizzata in una nuova piattaforma digitale che vuole essere un punto di contatto tra accademici e aziende sull’analisi sensoriale (bdsensory.unibs.it).

Visitate il sito http://iasa-network.org/

Coordinatore del Progetto Prof. Eugenio Brentari – DEM

Partner del Progetto: Centro Studi Assaggiatori (www.assaggiatori.com), International Academy of Sensory Analysis (iasa-network.org), Narratori del Gusto (www.narratoridelgusto.it), AltroConsumo (www.altroconsumo.it).