59.a Giornata di Studio di Ingegneria Sanitaria-Ambientale – Verifiche di funzionalita’ per ottimizzare la gestione del trattamento delle acque in un modello di economia circolare

FotoA cura di:

BERTANZA Giorgio COLLIVIGNARELLI Carlo

Sfoglia la rubrica

L’evento è stato organizzato dal Gruppo di lavoro sulla gestione degli impianti di depurazione, istituitosi nel maggio 1998 presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Brescia. Tale gruppo opera ormai da diversi anni in stretta collaborazione con l’Università di Pavia coinvolge ricercatori universitari e tecnici gestori di impianti, con lo scopo di analizzare i temi più importanti e di estrema attualità riguardanti la gestione degli impianti di depurazione. Nella 59° Giornata di Studio è stato trattato il tema della gestione degli impianti di trattamento delle acque (attraverso il monitoraggio e l’effettuazione delle verifiche di funzionalità) nell’ottica di perseguire un approccio di economia circolare. Sono stati inoltre presentati i risultati relativi all’applicazione delle verifiche di funzionalità all’impianto di trattamento rifiuti di Mortara evidenziando l’importanza che la ricerca occupa nell’ottimizzazione della gestione e valorizzazione dei residui derivanti dagli impianti di depurazione. Durante la Giornata di Studio è stata ricordata la figura di Ernesto Ardemagni, scomparso nel 2018; durante la sua lunga esperienza lavorativa si è occupato delle problematiche inerenti la gestione degli impianti di trattamento delle acque e delle reti.

Partner dell’attivita’: Università degli Studi di Pavia, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pavia, ASMortara S.p.A.

Dipartimento: DICATAM

Anni di svolgimento: 2019

Record ID: 161

Divulga anche tu!

Torna su