Frane di crollo: una possibile procedura per lo studio della caduta massi

FotoA cura di:

CLERICI Alberto

Sfoglia la rubrica

Illustrazione dell’argomento nell’ambito del convegno Studiare il dissesto idrogeologico, progettare gli interventi e pianificare l’emergenza, organizzato dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Sondrio e dall’Ordine dei Geologi della Lombardia. La relazione ha inquadrato il fenomeno della caduta massi nell’ambito della classificazione delle frane, ha illustrato i metodi di studio del fenomeno naturale, le procedure di calcolo, la scelta dei tipi di difesa. Inoltre ha descritto la normativa vigente (UNI) e le esperienze svolte nel campo prove dell’Università di Brescia in Val Trompia.

Partner dell’attivita’:

Dipartimento: DICATAM

Anni di svolgimento: 2015 – Presente

Record ID: 290

Divulga anche tu!

Torna su